Economia

Cosa sappiamo del moltiplicatore keynesiano

Riportiamo due ottimi articoli recenti di Francesco Saraceno sul dibattito relativo ai moltiplicatori fiscali. Il primo, tratto da LuissOpen, analizza la letteratura recente relativa all’entità dei moltiplicatori fiscali. Il secondo, tratta dal sito della Rivista “Il Mulino” è una critica ad un recente articolo di Cottarelli e Galli pubblicato dal Corriere della Sera. Annunci

Blanchard: “Le élites hanno confidato troppo nel capitalismo”

Blanchard: “Le élites hanno confidato troppo nel capitalismo”

« Di fronte all’ascesa del populismo, i governi devono occuparsi urgentemente delle disuguaglianze », avverte l’ex capo economista del Fondo Monetario Internazionale Olivier Blanchard. Presente ai Rencontres Économiques di Aix-en-Provence, il 6 luglio scorso, Blanchard esprime timori anche sulla fragilità della moneta unica.

Tutti i dubbi sui mini BOT e le valute parallele

In Italia l’ipotesi di una valuta parallela non è nuova. Ma una delle proposte – i cosiddetti mini-BOT – è stata inserita nel contratto governativo dell’attuale coalizione Lega-M5S. Esaminiamo il dibattito in merito a queste proposte. di Silvia Merler 

Sei punti per uscire dall’austerità, non dall’euro

di Giovanni Dosi, Marco Leonardi, Tommaso Nannicini e Andrea Roventini Caro direttore, questa lettera aperta è sottoscritta da economisti di tendenze politiche molto diverse, accomunati però dalla preoccupazione riguardante le politiche macroeconomiche in Italia e i nostri rapporti con l’Unione Europea, la discussione dei quali sembra polarizzata tra chi invoca l’inevitabilità dell’obbedienza a regole di […]

Uscire dall’euro e cancellare il debito? Analisi delle proposte del contratto Lega-M5S

Uscire dall’euro e cancellare il debito? Analisi delle proposte del contratto Lega-M5S

Un articolo in cui cerchiamo di spiegare perché sia i noeuro che i proeuro hanno torto Una bozza del contratto di governo tra Lega e M5S – diffusa dalla stampa e poi parzialmente smentita dagli interessati – conterrebbe due proposte shock in campo economico: 1) chiedere alla BCE di “cancellare” 250 miliardi di debito pubblico, […]

Il grafico che spiega queste elezioni

Il grafico che spiega queste elezioni

Questo grafico spiega, più di mille parole, il voto italiano di ieri ma anche tanti altri che lo hanno preceduto, dalla Brexit alla vittoria di Trump, alla crescita di Le Pen e a quella di tante forze anti-establishment (o presunte tali) in Europa. L’ “elefante”, come è stato soprannominato, è stato proposto dall’economista Branko Milanovic e […]

L’economia secondo Andrea Roventini, il candidato ministro del M5S

L’economia secondo Andrea Roventini, il candidato ministro del M5S

Al di là di come la si pensi sul Movimento 5 Stelle, occorre riconoscere che l’indicazione di Andrea Roventini, docente presso l’Istituto di Economia della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa guidato fino a poco tempo fa da Giovanni Dosi, è una scelta di alto profilo. I suoi principali interessi di ricerca comprendono l’analisi di sistemi […]