ibt

La fantastica uscita dall’euro dell’OFCE

  Sui siti noeuro impazza un working paper pubblicato dall’OFCE di Parigi secondo il quale non vi sono pericoli per l’Italia in caso di uscita dall’euro. Vediamo di capire perché non c’è proprio nulla da festeggiare L’economia non è una scienza esatta, ma una scienza sociale. C’è però una bella differenza tra studiare una scienza […]

La BCE spiega cos’è la moneta

Nella nostra serie sulla teoria della moneta endogena abbiamo già mostrato che le banche centrali sanno molto bene che la quantità di moneta non è sotto il loro diretto controllo. La Bank of England ha voluto esplicitarlo in modo inequivocabile, ma anche la BCE, sul suo sito ufficiale, nello spiegare la natura della moneta usa […]

Che succede se usciamo dall’euro?

Il manifesto ha pubblicato ieri l’articolo che riportiamo qui di seguito. Seguono tre brevi note (nostre). L’articolo di Giorgio Lunghini (il manifesto il 23 settembre) e la replica di Sergio Cesaratto et al. (30 settembre) hanno il merito di riaprire la discussione sulle conseguenze dell’uscita dall’euro. Un dibattito spesso condito da eccessive semplificazioni. Per questo ci […]

L’impossibile uscita “da sinistra” dall’euro

di Guido Iodice Questo articolo è un commento critico all’intervista a Emiliano Brancaccio pubblicata da Micromega. Ho scelto di prenderla come spunto proprio perché stimo Brancaccio e credo che le suej tesi siano ispirate da una riflessione seria. Come premessa devo chiarire che non sono un difensore dell’euro: credo anzi che la moneta unica sia […]

Il mainstream scopre la legge di Kaldor-Verdoorn

La teoria economica dominante non è nuova a incorporare concetti sviluppati dai filoni eterodossi. Isteresi, deflazione da debiti, moneta endogena, crescita endogena sono solo alcuni degli esempi più noti di risultati delle teorie economiche non mainstrean (in particolare l’economia Post Keynesiana) che sono riproducibili in un modello ortodosso. A tale proposito segnaliamo ai lettori il paper Endogenous […]

Michele Salvati recensisce “La battaglia contro l’Europa” di Thomas Fazi e Guido Iodice

Michele Salvati recensisce “La battaglia contro l’Europa” di Thomas Fazi e Guido Iodice

  Michele Salvati, noto economista e politologo, ha recensito il libro di Thomas Fazi e Guido Iodice “La Battaglia contro l’Europa” per la prestigiosa rivista “Il Mulino”. Pur collocandosi alla parte opposta dello spettro politico della sinistra rispetto agli autori, Salvati esprime un giudizio complessivamente positivo e coglie la caratteristica di fondo del volume: radicalità dell’analisi […]

Uno stimolo decentralizzato e un nuovo “whatever it takes” per l’Eurozona

Il comitato scientifico del think tank Progressive Economy ha premiato ieri a Bruxelles il paper “Why further integration is the wrong answer to the EMU’s problems: the case for a decentralised fiscal stimulus” [la versione preliminare è scaricabile da questo link] di Thomas Fazi (eunews.it/oneuro) e Guido Iodice (Keynesblog.com), quale vincitore del Call for Papers 2016 nella […]