Archivio | marzo 2012

Stai esplorando gli archivi per data.

Risolvere la crisi del debito sovrano in modo semplice, una proposta dai Post Keynesiani del Levy Institute

Philip Pilkington e Warren Mosler in una Policy Note del Levy Institute (il noto centro di ricerca Post Keynesiano di New York che ha avuto tra i suoi schoolars Hyman Minsky) hanno avanzato un’innovativa proposta finanziaria che potrebbe risolvere la crisi del debito sovrano della zona euro: il “tax-backed bond“, ovvero l’utilizzo dei titoli del debito […]

Franklin Delano Roosevelt: “Bisogna affrontare la crisi come si affronta una guerra”

Dall’intervento di insediamento del presidente USA Franklin Delano Roosevelt: 4 Marzo 1933 Con questo spirito tutti noi – io e voi – affrontiamo le nostre comuni difficoltà [...] Non siamo stati colpiti dalla piaga delle locuste [...] Ciò accade inanzi tutto perché chi domina lo scambio di beni materiali ha fallito [...] La condotta degli […]

Spirale depressiva con il nuovo Patto Ue

di Stephan Schulmeister L’interazione tra la norma sul deficit e quella sul debito porterà la maggior parte dei paesi della Ue sulla «strada greca». Intensificare le politiche di austerità in un contesto come quello attuale, in cui prevale il capitalismo finanziario, non abbasserà il rapporto debito/Pil, ma minerà soltanto la crescita economica. Le conseguenze del […]

La riforma del lavoro è iniqua e deprime la crescita

La riforma del mercato del lavoro proposta dal Governo Monti e sulla quale si sta dibattendo, è iniqua per i lavoratori e dannosa per il sistema economico. Un giudizio che non lascia appello e che questa volta ci proviene da Felice Roberto Pizzuti (docente di Politica economica presso la Facoltà di Economia dell’Università di Roma La […]

Il PIL è un indicatore del benessere? No, ma quasi

Ormai da molti anni gli economisti si chiedono se il Prodotto interno lordo sia un indicatore del benessere. I critici sostengono che il PIL non tiene conto di una serie di fattori che influiscono sulla qualità della vita: dall’ambiente al traffico cittadino, dalla salute alle pari opportunità. Sono quindi nati diversi indicatori alternativi, come l’Indice […]

La BCE con le armi spuntate

di Andrea Terzi da lavoce.info Alla Bce sarebbe bastato un annuncio per mettere fine alla crisi del debito sovrano. Quello con cui si impegnava a mantenere lo spread tra i titoli di Stato dell’Eurozona entro un determinato limite. Ma non era una soluzione politicamente praticabile. E perciò Mario Draghi ha optato per le due operazioni […]

L’importanza dei sindacati

E’ corretto semplificare la nostra economia moderna come una scelta tra il lavoro ad alto salario modello General Motors rispetto a quello a basso salario, strategia di Walmart? KRUGMAN: Credo che la scelta che abbiamo fatto, in realtà senza capire che la stavamo facendo, è stata quella di permettere a Walmart di creare posti di lavoro […]

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.352 follower