Archivio tag | Franklin Delano Roosevelt

[Video] A cosa serve lo Stato?

Abbiamo sottotitolato per voi questo video dell’Istituto Roosevelt, il prestigioso think tank “liberal” americano, vicino al Partito Democratico di Obama. Forse potrà sembrare retorico, ma non negli USA dopo decenni di propaganda contro ogni intervento pubblico nell’economia. E del resto anche da noi ormai da anni impazzano i luoghi comuni contro lo Stato. Buona visione. […]

Le recessioni coordinate di Europa e USA

La crisi europea, ben lungi dal prendere una china positiva, si sta acuendo mese dopo mese. A Italia, Spagna, Irlanda, Portogallo e Grecia (gli “spendaccioni” secondo la vulgata tedesca) si aggiungono Olanda e Regno Unito. Quest’ultimo è nella prima “double-dip recession” (cioè recessione seguita da ripresa e poi da una nuova recessione) dagli anni ’70 […]

Franklin Delano Roosevelt: “Bisogna affrontare la crisi come si affronta una guerra”

Dall’intervento di insediamento del presidente USA Franklin Delano Roosevelt: 4 Marzo 1933 Con questo spirito tutti noi – io e voi – affrontiamo le nostre comuni difficoltà […] Non siamo stati colpiti dalla piaga delle locuste […] Ciò accade inanzi tutto perché chi domina lo scambio di beni materiali ha fallito […] La condotta degli […]

Come la Grande Depressione trasformò i capitalisti in keynesiani

di Kenneth Lipartito professore di storia alla Florida International University Rieletto con il 61 per cento dei voti nel 1936, il presidente Franklin D. Roosevelt disse ai suoi sostenitori: “Ora torno a fare quello che chiamano l’equilibrio di bilancio”. Fedele alla sua parola, tagliò la spesa e immediatamente mandò la nazione in una fase di […]

L’importante è partecipare, ma non per il governo Monti

L’annuncio della rinuncia dell’Italia alla candidatura olimpica per il 2020, dato ieri dal presidente del consiglio Mario Monti, ha diviso i commentatori. Le motivazioni del premier appaiono ad una parte di essi del tutto razionali in una logica di risparmio e lotta agli sprechi. Alcuni hanno addirittura evocato il “rischio Grecia” addebitando alle Olimpiadi di […]