Archivio tag | Francesco Saraceno

Le antiche radici dei problemi dell’Unione Europea

di Jean-Luc Gaffard e Francesco Saraceno da Il Sole 24 Ore È difficile non rallegrarsi della decisione presa dalla Bce di acquistare, se necessario, una quantità illimitata di titoli pubblici dei paesi in difficoltà. L’istituto di Francoforte ha assunto la responsabilità, tutta politica, di proteggere dalla speculazione dei Paesi che non avrebbero altrimenti avuto altra […]

BCE e FED, Quantitative Easing o Prestatore di Ultima Istanza? La confusione regna sovrana…

di Francesco Saraceno(*) Wolfgang Münchau ha scritto un interessante articolo sul Financial Times di ieri. Per riassumere, Münchau sostiene che vi sia la possibilità che il nuovo programma OMTs [Outright Monetary Transactions, acquisto “illimitato” di titoli del debito pubblico a breve scadenza (fino a tre anni) dei paesi periferici, ndr] lanciato dalla Banca centrale europea […]

Disuguaglianze e crescita, il punto di vista progressista e quello conservatore

Si torna a discutere di disuguaglianza tra i redditi e del suo rapporto con la crescita economica. Questa volta con Francesco Saraceno, economista presso l’OFCE di Parigi, che interviene nel dibattito su Project Syndicate per rispondere ad alcune questioni sollevate poco tempo fa da Raghuram Rajan, docente di finanza all’Università di Chicago.

L’Europa dell’Euro è il malato dell’economia mondiale

di Francesco Saraceno (OFCE – Sciences Po, Parigi) L’ultimo World Economic Outlook del Fondo Monetario Internazionale è uscito la settimana scorsa. Ha un sacco di osservazioni interessanti sul austerità europea. È indicativo che si ponga il problema dei tempi: il risanamento di bilancio, se attuato troppo in fretta, può finire per essere controproducente. Ho giocato […]

Le disuguaglianze rendono fragile l’economia

Francesco Saraceno* dal Corriere della Sera del 12 aprile 2012 I dati sui salari diffusi da Eurostat hanno suscitato un’accesa discussione sulla performance italiana rispetto agli altri Paesi europei. Il dibattito ha fatto ombra ad un altro aspetto dello studio, recentemente certificato anche dall’Ocse: la crisi ha esacerbato un trend decennale di aumento della diseguaglianza. […]

La Cina è lontana da Berlino

di Francesco Saraceno (OFCE, – Reseach Center in Economics of Sciences-Po, Paris) Martin Wolf [sul Financial Times] ha scritto un pezzo molto interessante sul tentativo cinese di riequilibrare il suo modello di crescita, spostandolo dalle esportazioni alla domanda interna. Wolf mostra come questo tentativo è andato avanti per almeno un decennio, con ritmo diseguale e […]

Intervista a Francesco Saraceno: “L’Europa deve scomputare gli investimenti pubblici dal deficit. Sbagliate le indicazioni della BCE su flessibilità e salari”

Francesco Saraceno  (fsaraceno.wordpress.com) è un economista italiano che lavora a Parigi presso in centro di ricerca economica Observatoire français des conjonctures économiques occupandosi in particolare di macroeconomia e politica economica. Insieme a Marcello De Cecco, Paul De Grauwe e André Grjebine ha scritto una lettera pubblicata dal Financial Time (e ripubblicata da noi in italiano) […]

Una lettera aperta ai leader europei: correggere le bilance commerciali è la sola via per evitare l’implosione dell’eurozona

Il Financial Times ha pubblicato una breve lettera ai leader europei di Marcello de Cecco, Paul de Grauwe, André Grjebine e Francesco Saraceno contro il nuovo trattato europeo (il cosiddetto “fiscal compact”) nella quale i quattro economisti criticano l’esclusiva attenzione al pareggio di bilancio e indicano invece nel riequilibrio delle bilance commerciali la strada per […]