Archivio tag | Barack Obama

Verso una nuova (e più grave) recessione

“Fate presto”. Così, su nove colonne, titolò il Sole 24 Ore quando lo spread superò i 500 punti, nel novembre 2011. Sono passati 8 mesi da allora, ma l’Italia e l’Europa si trovano in una situazione persino peggiore. Lo spread non è arrivato ancora a quota 500, ma manca davvero poco. Il “salvataggio” delle banche […]

Le recessioni coordinate di Europa e USA

La crisi europea, ben lungi dal prendere una china positiva, si sta acuendo mese dopo mese. A Italia, Spagna, Irlanda, Portogallo e Grecia (gli “spendaccioni” secondo la vulgata tedesca) si aggiungono Olanda e Regno Unito. Quest’ultimo è nella prima “double-dip recession” (cioè recessione seguita da ripresa e poi da una nuova recessione) dagli anni ’70 […]

Il Partito Democratico contro il pareggio di bilancio. Ma è quello americano

Tratto dal sito ufficiale della campagna elettorale 2012 di Barack Obama. Il pareggio di bilancio sulle spalle della classe media Questa settimana la Camera dei Rappresentanti dovrebbe votare su un emendamento alla Costituzione per introdurre il pareggio di bilancio. Se approvata, la proposta repubblicana richiederebbe profondi tagli alla spesa che potrebbero compromettere tutto, dall’istruzione al […]

USA: come i Repubblicani intendono radere al suolo il paese seguendo l’esempio dell’Europa

Gregory Mankiw è uno dei più noti economisti al mondo. Docente ad Harvard, dal primo luglio ricoprirà il ruolo di presidente del dipartimento di Economia. La sua notorietà è in particolare legata all’essere autore di uno dei più diffusi manuali di macroeconomia.  Già consigliere economico di George W. Bush, oppositore del piano anticrisi di Obama, […]

Lezioni americane su ricerca e innovazione (a prova di austerity)

Poco meno di un anno fa erano in molti quelli che scommettevano sulla scarsa capacità che avrebbe avuto Obama nel condurre l’azione di risanamento del bilancio federale evitando una eccessiva penalizzazione del Welfare. Ed in effetti la morsa della crisi internazionale, insieme alla feroce offensiva del partito repubblicano, rendevano assai verosimile una simile ipotesi. Le […]

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.241 follower