Archivio tag | Banca d’Italia

La contraddizione del banchiere centrale

E’ molto interessante il resoconto del Sole 24 Ore sull’intervento di Salvatore Rossi, direttore generale di Bankitalia. Rossi ha evidenziato il fatto che l’euro è una moneta senza stato e che quindi è complicato tenere insieme la politica monetaria con quella fiscale.

Il regalo di Bankitalia

di Massimo D’Antoni da re:vision La rivalutazione delle quote di Bankitalia non è un’operazione priva di costi per la finanza pubblica. Essa comporta la distribuzione di elevati dividendi e quindi la rinuncia ad entrate rilevanti nei prossimi anni. E anche riguardo all’obiettivo di rafforzare per questa via il sistema bancario si possono avanzare perplessità

Più deficit per ripartire

di Giorgio La Malfa, da giorgiolamalfa.it Nelle Considerazioni finali lette venerdì scorso in Banca d’Italia, il Governatore ha certificato la straordinaria portata della crisi che ha investito e continua a investire l’Italia. Essa si riassume in pochi dati: una flessione del reddito nazionale nel 2012 del 2,4%; un ulteriore “forte calo” atteso anche per quest’anno; […]

Politica industriale, la grande assente nella relazione di Visco

Un grande appello alla “responsabilità” nell’aspettativa che la difficile situazione di crisi che attanaglia l’Italia sia (sperabilmente al più presto) superata: sono questi i toni che percorrono le “considerazioni finali” del governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco diffuse lo scorso 31 maggio. Ma dalla relazione, che offre una ricca prospettiva sulle fasi che hanno caratterizzato […]

L’Italia della “liretta” non era poi così male

di Gennaro Zezza(*) Fonti autorevoli, di recente Eugenio Scalfari, terrorizzano gli ascoltatori o i lettori sulle conseguenze dell’abbandono dell’euro, con conseguente ritorno ad una valuta nazionale. Scalfari ritiene che “…non hanno ben chiaro che cosa significa il ritorno alla moneta nazionale: le banche americane e la speculazione giocherebbero a palla con la liretta, roba da emigrazione […]

Tutte le contraddizioni di Visco

E’ certo uno dei momenti più drammatici della crisi europea quello nel quale il governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco si è trovato a dover pronunciare ieri le sue “considerazioni finali”. E non vi è dubbio che la preoccupazione e l’attenzione per lo svolgersi della crisi siano elevate, cosa palpabile in ogni parte della relazione. […]

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.354 follower